Mozia, bruciati tre natanti ormeggiati all’imbarcadero

574

Attentato incendiario a Marsala. Tre natanti ormeggiati all’imbarcadero di Mozia sono stati bruciati nella notte. L’ autore dell’incendio è rimasto ferito mentre appiccava le fiamme. Portato a compimento il suo progetto si è dileguato, ma è stato ripreso da una telecamera. Le immagini sono ora al vaglio della polizia. L’ allarme è scattato intorno all’ una. Per domare il rogo i vigili del fuoco di Marsala e Trapani hanno impiegato tre ore.