Esercitazione congiunta tra bersaglieri e vigili del fuoco

302

Scenari catastrofici, sversamenti di materiale tossico in una strada cittadina, allarme contaminazione: ma è solo un’esercitazione militare. Squadre specializzate dei bersaglieri e dei Vigili del Fuoco del comando di Trapani hanno simulato, questa mattina, un evento Nbcr sulla piazza d’armi della caserma Giannettino, mettendo in pratica quanto appreso nelle precedenti settimane di addestramento. I militari del Sesto Reggimento Bersaglieri hanno proceduto a mettere in sicurezza il sito dell’incidente e fornito le prime cure ai feriti in attesa dei Vigili del Fuoco che in situazioni analoghe hanno il compito primario del soccorso tecnico urgente finalizzato alla salvaguardia dell’incolumità dei cittadini. Presenti oltre al prefetto Tommaso Ricciardi anche i rappresentanti delle autorità civili e militari della città oltre ad una rappresentanza di studenti dell’istituto tecnico industriale “Leonardo Da Vinci”

GUARDA IL SERVIZIO E LE INTERVISTE