Home Attualità Camminare in sicurezza per i sentieri della montagna di Erice

Camminare in sicurezza per i sentieri della montagna di Erice

In fase di ultimazione i lavori di manutenzione della rete sentieristica del Cai lungo i percorsi della montagna di Erice. Lungo l’itinerario passa tra l’altro il Sentiero Italia, che nel borgo medievale si immerge nei silenzi del bosco che costeggia le millenarie mura elimo-puniche per poi continuare lungo l’itinerario che scende da porta Castellammare per addentrarsi nell’Agroericino. I lavori, che hanno rigiuardato sia la pulizia dei sentieri che la sistemazione delle indicazioni, ovvero le tabelle che i segnali di colore rosso e bianco, sono stati coordinati e gestiti dalla sotto sezione del Cai di Erice, autorizzati e realizzati in accordo di collaborazione col Comune di Erice e col Demanio Foreste. La manutenzione straordinaria dei percorsi della montagna di Erice, che rappresentano una meta ideale per gli escursionisti e per gli amanti delle passeggiate nella natura, è scattata granzie ai fondi messi a disposizione dall’amministrazione comunale della vetta, il che ha permesso di liberare i sentieri dalle erbaccee e dalla folta vegetazione che ostruiva o rendeva difficoltoso il passaggio. Oltre alla pulizia dei sentieri, necessaria per permettere il trekking in sicurezza, è stata dunque ripristinata anche la segnaletica di orientamento del Cai, sia quella verticale a freccia su palo in legno, che orizzontale a pittura lungo i sentieri, intervento effettuato dai volontari della sotto sezione del Cai di Erice con i classici segni biancoe rosso, riconosciuta a livello internazionale e finalizzata a migliorare l’orientamento agli escursionisti. La vecchia segnaletica era stata installata parecchi anni fà lungo i sentieri che attraversano i suggestivi versanti del Monte. Ma a causa di incendi, intemperie, usura ed atti di vandalismo, la segnaletica necessitava di lavori di ripristino, sostituzione e manutenzione, che sono stati finanziati dal Comune montano, “per elevare – hanno spiegato dal Cai di Erice – il grado di accoglienza della destinazione e consentire il migliore orientamento ai trekker, agli escursionisti ed ai turisti praticanti lo slow tourism, che potranno adesso scegliere Erice come meta naturalistica fortemente attrezzata ed attrattiva, dove potranno agevolmente percorrere i panoramici percorsi green che si estendono attorno ad uno dei borghi più belli d’Italia. Ad Erice troveranno sentieri manutenzionati e segnati dal Cai che attraversano i vari versanti della montagna, fino a raggiungere il mare cristallino della costa trapanese”.

Ultime notizie in diretta

Domani all’Istituto Superiore “Florio” di Erice lo chef TonY Lo Coco del ristorante I Pupi di Bagheria, una stella Michelin

L’Istituto Superiore “I. e V. Florio” di Erice, diretto da Pina Mandina, incontra...

Giovinetto di Mozia, Pellegrino (FI): “Il trasferimento a Palermo della preziosa statua potrebbe comportare micro lesioni oltre che pregiudicare l’economia marsalese per la minore...

“Ho appena depositato un'interrogazione urgente con risposta in Aula, perché il Governo regionale...

Santa Ninfa. Al bar senza green pass. Sanzionato il titolare, chiusa l’attività per 5 giorni

Nel fine settimana appena trascorso i Carabinieri di Castelvetrano hanno operato una serie...

Disabilità e assistenza igienico personale agli studenti. SGB annuncia iniziative

Si inasprisce ulteriormente la vertenza sul servizio di assistenza ai ragazzi con disabilità...

“Merito dello spogliatoio”

Parole di elogio nel finale di gara da parte di Massimo Morgia nei...

Prevenire è vivere!

di Mario Torrente Oggi, nella sede...

Ecco il nuovo mercato del pesce

di Mario Torrente Inaugurato questa mattina a Trapani il nuovo...

Oggi in onda su Telesud

Alle 21 torna in diretta Sport Sud. In studio con Stefania Renda un...

Piove… sul parquet

di Stefania Renda Ieri al pala Conad non si è...

Altre Notizie di Oggi

Concluse le esercitazioni dei Vigili del Fuoco in Sicilia.

Ad iniziare da martedì scorso, sono stati 4 giorni intensi nei quali ogni Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco della Sicilia ha...

Immigrazione clandestina: tre cittadini tunisini arrestati dalla Polizia

Tre gli arresti eseguiti negli ultimi giorni dalla Polizia di Stato di Trapani, nell’ambito della lotta all’immigrazione clandestina. I...

Maltrattamenti ai genitori. Un arresto a Paceco e un allontanamento a Valderice

Un giovane di ventiquattro anni è stato arrestato a Valderice con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. I Carabinieri sono intervenuti in seguito...

Gibellina. Arrestato dai carabinieri un 34enne che deve scontare la condanna per mafia

Dopo il 79enne Ugo Di Leonardo arrestato ieri dai carabinieri, un altro pregiudicato coinvolto nella operazione Ermes della Polizia, che portò in...

Falsi green pass. Truffa sventata dalla GdF, perquisizioni in Sicilia

Perquisizioni e accertamenti anche in Sicilia nell’ambito della innovativa indagine dei Finanzieri del Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche per contrastare...

Mazara del Vallo. Operazione antidroga della Polizia. Sequestrati 55 chili di hashish

Ieri la Polizia ha concluso una complessa attività investigativa che ha portato all’arresto per reati legati alla droga, in flagranza e su...
Trapani
cielo coperto
9.3 ° C
11.3 °
7.9 °
62 %
14.7kmh
99 %
Lun
10 °
Mar
12 °
Mer
14 °
Gio
15 °
Ven
13 °