Niente fuochi o falò per ferragosto a Marsala

80

Il Sindaco di Marsala, Massimo Grillo, ha firmato oggi un’ordinanza predisposta dal Comandante della Polizia Municipale di Marsala, Enzo Menfi, con la quale si disciplina la permanenza nella notte di Ferragosto sia nelle spiagge libere che nei lidi balneari.

Fermi restando i divieti già imposti con D.D.G. del (Dipartimento Regione Sicilia del Territorio e dell’Ambiente ) n. 476 del 1° Giugno 2007 e sue modifiche e integrazioni che impediscono diverse attività su tutte le spiagge e strutture balneari dei comuni costieri, il provvedimento dispone che dalle ore 23,59 del 13 Agosto 2022 alle ore 08 del 15 Agosto 2022 è vietato il trasporto veicolare, manuale o con qualsiasi altro mezzo, di legna nonché di ogni altro dispositivo o materiale che sia funzionale o comunque destinato all’accensione di fuochi, nonché di mixer o analoghi dispositivi per amplificazione musicale. Il precetto di cui al presente punto si estende a tutte le strade che si immettono nelle zone costiere marine e comunque ad un raggio di 300 metri da queste ultime. Resta comunque consentita l’attività legittimamente svolta dai gestori di pubblici esercizi in possesso delle prescritte autorizzazioni amministrative, la quale potrà avvenire nel rispetto delle limitazioni imposte dalla Legge e dalle Ordinanze Sindacali N. 33 del 25/06/2022 e N. 35 del 06/07/2022, fatte salve le deroghe introdotte con il presente provvedimento. Non si potranno, in ogni caso, accendere fuochi né tanto meno fare falò in spiaggia.

“Il nostro intendimento – sottolinea il Sindaco Massimo Grillo – è quello che non abbiano a verificarsi spiacevoli episodi e che il Ferragosto rimanga un’occasione di festa. Da parte dell’Amministrazione rivolgo l’invito a essere prudenti, a non esagerare nel consumo di bevande alcoliche e di tenere un comportamento corretto senza dar fastidio agli altri. Con questo auspicio auguro Buon Ferragosto a tutti”.

In occasione della festività del 15 Agosto p.v., l’attività di intrattenimento e diffusione musicale legittimamente svolta da tutti gli esercizi di categoria C) in possesso delle prescritte autorizzazioni, compresi gli stabilimenti balneari, potrà prolungarsi fino alle ore 04,00, fermo restando il rispetto delle restanti disposizioni previste dall’Ordinanza Sindacale N. 33 del 25.06.2022 e prescrivendo la graduale riduzione del volume della musica sin dalle ore 02.00.