Home Cultura Concluse le Giornate nazionali di Archeologia ritrovata

Concluse le Giornate nazionali di Archeologia ritrovata

Gruppi visitano Cave di Cusa, Salemi, Sambuca, Menfi e Selinunte

Si sono concluse ieri a Selinunte le Giornate nazionali di Archeologia ritrovata, organizzate dai Gruppi Archeologici d’Italia, manifestazione giunta alla 17ma edizione che promuove la valorizzazione e la tutela dei beni culturali cosiddetti “minori”. L’appuntamento nazionale annuale dei Gruppi Archeologici questa volta è stato ospitato dal territorio della “chora selinuntina”, tra Campobello di Mazara, Castelvetrano, Sambuca di Sicilia e Menfi, ed ha visto la presenza di volontari da tutta Italia. L’evento è stato articolato in visite, dibattiti e incontri itineranti. Ma é stata anche l’occasione per presentare interessanti casi di studio sulla valorizzazione del patrimonio culturale anche in conseguenza delle mutate condizioni di fruibilità dei giacimenti culturali, come La Rotta dei Fenici, cui i Gruppi hanno aderito.
La manifestazione è stata aperta venerdì 9 ottobre alle Cave di Cusa, cui è seguito la visita al sito archeologico di Mokarta di Salemi, presenti i Direttori del Parco Archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria, Bernardo Agrò, e del Parco Archeologico di Segesta, Rossella Giglio. Il secondo giorno visita al sito di Monte Adranone, a Sambuca di Sicilia, che fa parte del Parco Archeologico di Agrigento, a Palazzo Pannitteri, sede del Museo di Monte Adranone e hub del progetto Crossdev, e al Quartiere Saraceno. Un evento in collaborazione con il Comune di Sambuca di Sicilia e la Strada del Vino Terre Sicane. Nel pomeriggio di sabato a Menfi, presso il Teatro del Mare, alla presenza della Soprintendente del Mare, Valeria Li Vigni, e del Capo di Gabinetto dell’Assessore ai Beni Culturali e dell’Identità della Regione Siciliana, Riccardo Guazzelli, che ha portato i saluti dell’Assessore Alberto Samonà, è stata ufficializzata l’adesione dei Gruppi Archeologici d’Italia alla Rotta dei Fenici ed è stata consegnata la Medaglia d’oro concessa dal Presidente della Repubblica all’evento. Inoltre Valeria Li Vigni è stata nominata alla guida della sezione subacquea dei Gruppi Archeologici d’Italia. E’ seguita la dedica di Palazzo Pignatelli al prof. Sebastiano Tusa delle Sale espositive sul Relitto di Porto Palo ed il Centro di Interpretazione della Rotta dei Fenici ed Iter Vitis, realizzato grazie al contributo del progetto Crossdev, alla presenza della Coordinatrice del progetto, Deborah Rezzoagli. Oggi la chiusura al Parco Archeologico di Selinunte con una passeggiata per presentare i Cantieri della conoscenza. L’evento è stato dedicato a Sebastiano Arena, già Coordinatore Regionale dei Gruppi Archeologici d’Italia, recentemente scomparso. (ANSA).

Ultime notizie in diretta

Dattilo, ancora aggrappato al treno play-off

Pareggio esterno, questo pomeriggio, per il Dattilo che ha rimediato un 1 a...

Si inaugurano due mostre a Erice

 Dal 14 giugno e fino al 14 novembre, la...

Domenica di sole e sport a Trapani

Domenica di sole e sport a Trapani, dal centro storico fino alle frazioni,...

I vincitori del Festival del Cinema Italiano

Si è conclusa a San Vito Lo Capo la seconda edizione della manifestazione

Pusher arrestato dalla polizia con 90 dosi di eroina e cocaina

Un blitz fulmineo quello fatto scattare dagli agenti della Squadra Mobile della Questura...

Vaccinazioni con i medici di famiglia. Ieri 252 inoculazioni

Ieri seconda giornata di vaccinazioni alla Cittadella della Salute nell'hub allestito tra il...

Le tre domande della domenica a Nicola Adragna

di Mario Torrente Un impegno davvero a tutto campo per...

Panathlon: 70 anni per lo sport etico

"Il Panathlon International celebra i suoi 70 anni di...

Il Rotary Alcamo completa l’ambulatorio di riabilitazione post covid

Il Rotary Club of Alcamo, presieduto dall'avv.Giuseppe Coppola, ha completato l'ambulatorio di riabilitazione...

Altre Notizie di Oggi

Erice, spacciatore in manette

Cede una dose e non si accorge che ci sono i carabinieri I Carabinieri delle Stazioni di Trapani Borgo...

Mazara, intensificati i controlli

L'attività svolta dai carabinieri I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo hanno condotto un servizio straordinario di controllo...

Natante a fuoco al largo di Formica.

Panico a bordo di un natante, di circa 11 in vetro resina, il "Fritami", oggi pomeriggio al largo...

Tratti in salvo 13 turisti che rischiavano di affondare al largo di Formica

Sono scampati all'incendio della imbarcazione che avevano preso a noleggio 13 turisti bolognesi, dieci adulti e tre bambini, che questo pomeriggio intorno...

Castelvetrano. Giovane denunciato per possesso di marijuana

I Carabinieri di Castelvetrano hanno denunciato un ragazzo di 28 anni per detenzione di marijuana ai fini di spaccio. Il giovane è...

Coltivava droga in casa, arrestato

Protagonista della vicenda un 42enne marsalese Per il reato di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della...
Trapani
cielo sereno
24.5 ° C
26.1 °
23.1 °
88 %
6.2kmh
0 %
Dom
24 °
Lun
29 °
Mar
29 °
Mer
27 °
Gio
28 °