Posti di blocco e controlli a piedi, i Carabinieri presidiano il territorio

I Carabinieri passano a setaccio il territorio per far rispettare i divieti del governo nazionale a contrasto della diffusione del coronavirus.

4301

Intensa attività di controllo dei Carabinieri per accertare il rispetto delle disposizioni del governo per fronteggiare la diffusione dell’epidemia da covid 19. Nell’ultima settimana i militari dell’Arma del comando provinciale di Trapani hanno fermato 1200 persone, sanzionandone 100. Tra Pasqua e Pasquetta i denunciati sono stati quattro per un totale di circa 40 autovetture controllare. Per questi due giorni è stato poi attivata una vera e propria “cintura” tra tutte le stazioni dell’Arma delle località maggiormente frequentate durante i ponti ed in occasioni delle gite fuori porta. Complessivamente i militari impegnati nei controlli sono stati 80. E questo pomeriggio, per monitorare la situazione dall’alto, si è alzato in volo l’elicottero dei Carabinieri.

Ed oggi una nostra nostra troupe è stata al seguito dei carabinieri di Trapani durante le attività di controllo. GUARDA IL SERVIZIO.