Ente Luglio Musicale, c’è il nuovo Direttore artistico

166

Si tratta del Maestro Carmelo Caruso già direttore del Conservatorio Bellini di Palermo

Quasi indolore la scelta di Matteo Beltrami di abbandonare la nave maestosa del Luglio Musicale Trapanese. A pochissimi giorni dalle sue dimissioni, infatti, l’Ente Luglio Musicale Trapanese ha trovato la figura, tra l’altro fra le più prestigiose del panorama artistico italiano, a cui affidarsi il nuovo corso. Suggerito dall’Amministratore delegato, Matteo Giurlanda, e immediatamente gradito al Sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, che del Luglio Musicale è il Presidente, a reggere il nuovo corso del Teatro di Tradizione della città di Trapani sarà, da oggi, il Maestro Carmelo Caruso, già direttore del Conservatorio “Bellini” di Palermo. E’ lui, infatti, il nuovo Direttore Artistico del Luglio Musicale Trapanese. Ed è a lui che Trapani si affida per ritrovare la serenità che, per quanto riguarda lo storico e lanciatissimo Ente artistico del capoluogo, si era perduta negli ultimi tempi. Forse per troppi personalismi?

Chi è Carmelo Caruso

Straordinario il suo curriculum, tra attività per conto di importanti Enti e Istituzioni concertistiche tra le quali la Rai, la Fondazione Teatro Massimo di Palermo, l’Angelicum di Milano, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, l’Orchestra del Laboratorio Sperimentale di Alessandria, l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo, gli “Amici della Musica” di Palermo e l’Orchestra Sinfonica del Teatro Rendano di Cosenza solo per citarne alcune. Importante e prolifica anche l’attività svolta nella duplice veste di direttore d’orchestra e di consulente musicale presso l’Associazione Teatro Stabile Biondo di Palermo. Ha collaborato con artisti di fama internazionale tra cui Aaron Rosand, Mischa Maisky, Rudolph Koelmann, Adam Rudolph, Enzo Dara, Calogero Palermo, Stefano Di Battista, Eugene Sarbu, Alexander Toradze, Gilda Buttà. 

“Nella qualità di Direttore Artistico del Luglio Musicale, oltre a curare la 74esima stagione che prenderà il via l’uno luglio come già programmato – dichiara il Sindaco Tranchida, Presidente dell’Ente,- assumerà l’onere della selezione degli artisti che andranno a comporre l’Orchestra ed il Coro di cui ai prossimi avvisi”.