Il Mese della natura d’Italia

70

Maggio è il mese della Natura d’Italia. E durante queste settimane, dal 14 al 29 maggio, si terranno diverse iniziative nelle 100 oasi del Wwf, tra cui c’è la Riserva delle Saline di Trapani e Paceco.

Divere le iniziative organizzate dal Wwf Italia nell’ambito della campagna nazionale per la conservazione della biodiversità. Il tema sarà il “Richiamo della natura” con diversi momenti. A Trapani l’ente gestore della riserva ha stilato un programma con diversi momenti.

Il primo appuntamento sarà domani pomeriggio in occasione della Giornata mondiale dei Migratori. A 17,30, con partenza dal centro visite del Mulino Maria Stella, inizierà una visita guidata fino a sera con spunti di riflessione sugli effetti dell’inquinamento luminoso. Venerdì alle 20,30 al Museo San Rocco di Trapani si terrà invece l’incontro dal tema “Custodire la biodiversità del Creato nel nostro territorio”. Si continuerà domenica 22 maggio, la Giornata Mondiale della Biodioversità con una visita guidata per l’osservazione dell’avifauna, della vegetazione e degli endemismi dell’area protetta. La partenza è prevista per le 10.

Nell’ambito del programma ci sarà poi anche il week-end delle oasi in programma per l’ultimo fine settimana di maggio: sabato 29, in via Verdi, a Nubia, ci sarà la pulizia del litorale con partenza alle 10 per la Salina Calcara, con visita guidata nei siti di introduzione della calendula maritima. L’iniziativa sarà replicata domenica 29 maggio, alle 10,30, sempre alla Salina Calcara, ma questa volta con osservazione dell’avifauna, della vegetazione alofila e degli endemismi tipici dell’area protetta. Per partecipare alle iniziative è necessario prenotarsi tramite il sito web wwfsalineditrapani.it. Per maggiori info è possibile anche consultare la pagina facebook della Riserva Naturale Orientata delle Saline di Trapani e Paceco.