Trapani, presentato il numero speciale della rivista “Labirinti”

Al Museo San Rocco si è ricordato il giornalista Giovanni Ingoglia

86

di Valeria Marrone

E’ stato presentato oggi pomeriggio all’oratorio di San Rocco a Trapani, il numero speciale della storica rivista trimestrale “Labirinti” in ricordo di Giovanni Ingoglia, giornalista trapanese da sempre impegnato come cronista culturale ed autore di storiche inchieste sull’attività mafiosa nel trapanese.

Giovanni Ingoglia fu il primo giornalista a ricoprire il ruolo di addetto stampa della provincia di Trapani e divenne uno storico corrispondente dei più famosi quotidiani come “L’Ora” e “L’Unità”. La rivista “Labirinti”, fondata alla fine degli anni ‘80, vanta collaborazioni con importanti intellettuali del tempo, fra cui: Leonardo Sciascia, Vincenzo Consolo e Gesualdo Bufalino.

Diversi gli interventi di oggi: Don Liborio Palmeri, direttore del museo d’arte contemporanea; Roberto Ginex, segretario regionale dell’Assostampa Sicilia; Rosalba Virone, cronista e redattrice della rivista, e Mariza D’Anna, del quotidiano “La Sicilia” di Trapani a cui è stata affidata la prefazione del numero speciale.

Il nuovo volume è pubblicato dall’editore trapanese Màrgana per conto dell’Assostampa.