A29, è vivo ma in gravissime condizioni il bimbo coinvolto nell’incidente

4247

La notizia della morte del piccolo Antonino di nove anni era stata diffusa in un primo momento dall’Ansa ma è stata subito smentita. Il bimbo si trova ricoverato presso l’ospedale Villa Sofia di Palermo e le sue condizioni rimangono gravissime. Nello schianto – precisano dal nosocomio palermitano – il piccolo ha riportato un gravissimo trauma cranico. Anche il padre, Fabio Provenzano, di 34 anni rimane ricoverato con riserva sulla vita presso l’ospedale di Partinico. E su Facebook nelle ultime ore è spuntato un video girato poco prima dello schianto proprio dal 34enne alla guida della Bmw che – per cause in corso di accertamenti – è uscita fuori strada ribaltandosi. Nelle immagini si vede il giovane, poi all’improvviso la registrazione si interrompe. Potrebbe essere stato questo il motivo alla base dell’incidente in cui ha perso la vita l’altro figlio di Provenzano, Francesco di 13 anni? La dinamica è ora al vaglio della Stradale chiamata a far luce su quanto accaduto.