Napola, Carabinieri denunciano un 45enne

Accusato per il reato di combustione illecita di rifiuti

956

I Carabinieri delle Stazioni di Napola e Fulgatore hanno denunciato un trapanese di 45 anni per il reato di combustione illecita di rifiuti. Durante un normale servizio di perlustrazione, i militari hanno notato una densa colonna di fumo, innalzarsi nei pressi del parco acquatico “Ericelandia”, a Napola.

Precipitandosi a capirne l’origine, i Carabinieri hanno trovato l’uomo alimentare un fuoco con rifiuti speciali prevalentemente di plastica, parti di alluminio e vetro illecitamente depositati sul terreno. Le indagini degli inquirenti proseguono per raccogliere ulteriori riscontri investigativi.