Dad nelle scuole di Trapani, c’è il parere favorevole dell’Asp

2907

di Mario Torrente

Il Dipartimento di prevenzione dell’Asp, rispondendo alla richiesta inviata questa mattina dal sindaco di Trapani Giacomo Tranchida, ha dato parere favorevole all’adozione della dad per le scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale. Nella nota si rimanda alla valutazione “degli attuali indici di incidenza, prevalenza e diffusibilità della attuale variante omicron del virus SARS-CoV2 in incremento in Italia”. La decisione del Dipartimento di prevenzione è arrivata “alla luce – si legge nel documento – delle vigenti disposizioni nazionali, del comma 3 della circolare prot. n. 2541/gab Assessorati Formazione Professionale e Salute della Regione Siciliana per il contenimento del contagio e in ottemperanza della Ordinanza Contingibile ed Urgente del Presidente della Regione Siciliana n.1 del 7 Gennaio 2022”.

L’Asp, nel suo parere circa la richiesta di sospensione delle attività didattiche, per dieci giorni, delle attività didattiche in presenza nell’ottica di prevenire la diffusione del covid ha anche suggerito di “impedire quanto più possibile il verificarsi di assembramenti, di garantire il distanziamento sociale in ambienti pubblici compresi i trasporti e di incentivare l’uso delle mascherine all’aperto e di disinfettanti per igienizzare le mani”. Motivo per cui, proprio per dare seguito alle indicazioni arrivate dall’Asp, a Palazzo D’Alì si sta adesso lavorando ad una nuova ordinanza che potrebbe già arrivare nella giornata di domani.