Realizzare servizi di vigilanza e interventi di controllo straordinari per assicurare maggiore sicurezza alle comunità della provincia

50

Realizzare servizi di vigilanza e interventi di controllo straordinari per assicurare maggiore sicurezza alle comunità amministrate. È questo l’obiettivo prioritario dell’Accordo di Collaborazione siglato ieri da gran parte dei Comuni trapanesi, attraverso il quale si implementa la sinergia tra i vari Corpi di Polizia Municipale. Per Marsala, ha sottoscritto l’atto il vice sindaco Paolo Ruggieri: “La carenza d’organico e i numerosi servizi che si devono assicurare sono il presupposto dell’Accordo promosso da Sua Eccellenza il Prefetto di Trapani. Una forma di collaborazione nuova, in sintonia con il Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica che ha manifestato la necessità di adottare disposizioni uniformi con riguardo al sistema dei controlli”. In pratica, le Amministrazioni locali che aderiscono all’Accordo hanno convenuto di mettere ciascuno a disposizione un vigile per lo svolgimento di servizi straordinari nei Comuni interessati da eventi particolari.