Il Carrello solidale

141

L’emergenza sanitaria della seconda ondata amplifica la crisi economica delle singole famiglie e torna in campo l’attività diffusa di sostegno ai meno abbienti.

Nel carrello solidale, che si trova nei supermercati trapanesi proprio davanti le casse, è possibile lasciare un po’ della propria spesa, destinando così i prodotti di prima necessità alle famiglie che si trovano in condizioni di necessità a causa dell’emergenza coronavirus. Spetterà poi alla Croce rossa di Trapani raccogliere quando donato nei carrelli solidale e distribuire i sacchetti con i prodotti di prima necessità tra le famiglie segnalate dai servizi sociali del Comune. La crisi economica si sta facendo sentire sempre più, soprattutto nelle fasce più deboli. Da qui l’iniziativa del Comune, che ha anche attivato un numero Iban per potere dare il proprio contributo.

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE