Paceco, prorogati i buoni-spesa con importi maggiorati

332

Domani inizierà la distribuzione

Con una delibera approvata oggi, l’Amministrazione comunale di Paceco ha prorogato ed incrementato l’intervento in favore dei cittadini in difficoltà, per l’acquisto dei pasti attraverso i buoni-spesa.

Lo rende noto il Sindaco, Giuseppe Scarcella, anticipando che da domani inizierà la consegna dei buoni-spesa alle famiglie per ulteriori 15 giorni, con l’importo maggiorato a 30 euro per ogni componente del nucleo familiare e a 40 euro per i bambini fino a 3 anni di età. La distribuzione sarà effettuata sempre dalla Protezione civile.

Per ricevere i nuovi buoni, non occorre la presentazione di ulteriori istanze, perché valgono quelle già presentate per attestare lo stato di bisogno. Ma è ancora possibile inoltrare nuove richieste, da parte di chi non ha ancora usufruito del servizio.

Il sostegno alle famiglie in difficoltà – rassicura l’Amministrazione comunale – è previsto almeno fino alla fine del prossimo maggio.