I Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno arrestato un uomo di 36 anni dopo averlo fermato durante un controllo nelle strade dell’isola. Durante la perquisizione personale, scattata per i suoi precedenti specifici in materia di stupefacenti, gli sono stati trovati 9 dosi di cocaina negli slip, complessivamente un peso di circa 8 grammi. Durante la successiva perquisizione domiciliare sono stati trovati 9.600 euro, in banconote di medio e piccolo taglio, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Nella precedente perquisizione personale, il 36enne aveva spintonato violentemente i carabinieri fino a farne cadere uno in terra, ed ha anche tentato di ingerire gli involucri contenenti la droga, senza riuscirvi perché bloccato dai militari. L’uomo si trova ora agli arresti domiciliari con l’obbligo del braccialetto. Deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, lesioni personali, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.