Mazara, un arresto dei carabinieri

247

In manette, Diego Addolorato

I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo hanno arrestato Diego Addolorato, mazarese di 40 anni, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno. L’uomo, con precedenti per vari reati che vanno dalla detenzione illecita di arma a quella di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio,   non si trovava in casa al momento dei controlli, facendo rientro pochi minuti dopo. Notando un movimento sospetto da parte del pregiudicato, che aveva cercato di disfarsi di un sacchetto, contenente una pistola, lanciandolo dal tetto della sua abitazione sul terrazzo di una adiacente, i militari hanno deciso di perquisire l’immobile ritrovando 35 munizioni cal 38 special, una modica quantita di “marijuanae materiale per il confezionamento dello stupefacente. Tutto il materiale è stato sequestrato.