Ospedale di Trapani, interrogazione parlamentare sulle criticità del reparto di cardiologia

714

Dopo la denuncia del paziente ricoverato nel reparto di cardiologia dell’ospedale di Trapani, il senatore del MoVimento 5 Stelle, Vincenzo Maurizio Santangelo, ha depositato un’interrogazione parlamentare per “portare all’attenzione del ministro della Salute la grave situazione del Sant’Antonio Abate di Trapani recentemente denunciata da un paziente. “Io, cardipatico, ricoverato assieme a pazienti affetti da Covid”: aveva dichiarato il degente. Santangelo ora vuol vederci chiaro. “

“Da un lato- dice – c’è la carenza di personale che costringe medici e sanitari a turni durissimi, dall’altro l’inaccettabile compresenza nel medesimo reparto di Cardiologia di pazienti affetti da Covid e di pazienti che non sono affetti dal virus. Un fatto molto grave, trattandosi in tutti i casi di pazienti che presentano gravi patologie per i quali il virus rappresenta un rischio enorme. La laconica risposta fornita dall’ASP – conclude – non può essere certamente soddisfacente. Per questi motivi ho chiesto l’intervento urgente del Ministro della Salute affinché questo adotti tutte le iniziative di propria pertinenza per risolvere le attuali criticità del reparto”.