Home Cronaca I numeri di un'estate di controlli nelle isole minori

I numeri di un’estate di controlli nelle isole minori

Attività intensa, quella dei Carabinieri impegnati da Favignana a Filicudi in tutta la Sicilia

Un’estate di controlli, molto intensa, quella che ha visto impegnati i Carabinieri in tutte le isole minori della Sicilia e nei luoghi di maggiore afflusso turistico, per garantire la sicurezza e la piena fruibilità delle bellezze naturalistiche.

E’ scattata infatti una massiccia attività di controllo a cura delle Stazioni di Favignana (TP), Pantelleria (TP), Lampedusa (AG), Linosa (AG), Ustica (PA), Lipari (ME), Santa Marina di Salina (ME), Filicudi (ME), Stromboli (ME), Vulcano (ME) e del Posto fisso di Panarea (ME), supportata dal dispositivo navale, costituito da motovedette d’altura e battelli pneumatici.

Un impegno senza sosta quello sviluppato dall’Arma, che ha disposto l’invio di complessive 24 unità di rinforzo sulle isole minori, consentendo ai carabinieri di potenziare il numero dei controlli di persone e natanti, con l’impiego delle motovedette in dotazione, a presidio delle acque territoriali ed al fine di garantire la sicurezza dei numerosi turisti e bagnanti.

Inoltre, sono stati attivati i Posti Fissi stagionali di Agnone Bagni e Marzamemi in
provincia di Siracusa e quello sull’isola di Marettimo, in provincia di Trapani.

I NUMERI

In particolare, negli ultimi tre mesi, sono state complessivamente denunciate 144 persone all’Autorità Giudiziaria, di cui 33 in stato di arresto, principalmente per reati contro la persona ed il patrimonio ma anche per prevenire l’uso ed il consumo di sostanze stupefacenti, grazie all’impiego dei cani antidroga dei Nuclei Carabinieri Cinofili di Palermo e Nicolosi (CT). Sono stati presidiati anche i relativi porti, al fine di regolare i flussi turistici e per prevenire ogni forma di illegalità. Intense sono state le attività di prevenzione e contrasto degli illeciti in materia ambientale, anche in ambiente marino, per la preservazione della fauna e della flora marina, svolte con il supporto dei carabinieri del Nucleo Subacquei di Messina e dei Carabinieri forestali.

I militari dell’Arma hanno inoltre effettuato numerosi interventi a tutela della sicurezza pubblica ed in particolare, per sedare alcune risse verificatesi in orario serale e notturno nei luoghi della movida e nelle vicinanze di bar e locali pubblici, spesso sovraffollati.

Ultime notizie in diretta

Trasferta per le Arpie

Torna in campo questo pomeriggio, a partire dalle 18, l’Handball Erice che affronterà...

Basket, i granata nuovamente in campo

La Pallacanestro Trapani, questo pomeriggio, a partire dalle 18, sarà sul campo dell’Orlandina...

Lo Sciascia Bufalino al Trapani Comix

L’IISS Sciascia-Bufalino di Erice Casa Santa prenderà parte alla manifestazione con i ragazzi...

La festa della Guardia di Finanza presso la parrocchia San Matteo a Marsala per il santo patrono del Corpo Militare

Martedì 21 Settembre è stata celebrata a Marsala la festa dellaGuardia di Finanza...

Le Vie dei Tesori, terzo e ultimo weekend a Messina, Noto, Caltanissetta, Caltagirone, Enna, nel trapanese e attorno a Palermo

Si scoprirà che le piante sono le prime a combattere inquinamento e cambiamenti...

Prima giornata di lavori degli Stati Generali dell’Export in corso a Marsala

L’Italia dell’Export torna a stringere mani, a rivolgersi al mondo, a chiudere affari...

Trapani: pagamento pensioni anticipato

Poste Italiane comunica che in provincia di Trapani le pensioni del mese di...

Bonagia, al via il restauro degli antichi barconi della Tonnara

di Mario Torrente Il restauro dei...

Problemi di abbondanza

di Federico Tarantino Il Trapani, reduce dalle due vittorie con...

Altre Notizie di Oggi

Operatrici del pronto soccorso di Marsala aggredite dai familiari di un paziente.

La notizia dell’aggressione è stata resa nota dal presidente del consiglio comunale di Marsala, Enzo Sturiano, in apertura dell'ultima seduta. Secondo quanto...

Partinico. Scoperta dalla GdF una piantagione di marijuana.

Una piantagione di marijuana è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Palermo nell’agro partinicese tra Alcamo e Partinico. La coltivazione illecita...

Marsala. Picchia il padre che si rifiuta di dargli i soldi per la droga. Arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Marsala e di Petrosino hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un ragazzo marsalese di...

Abbandono di rifiuti a Trapani: denunce e sanzioni da parte dei Carabinieri Forestali

Giro di vite dei Carabinieri in materia di abbandono di rifiuti. Ieri i Carabinieri Forestali del Centro Anticrimine...

Il sindaco Rizzo dopo l’assoluzione: “affermazione della verità e della giustizia”

Assolto con formula piena perché il fatto non sussiste nel processo contro la famiglia mafiosa di Castellammare del Golfo, il sindaco Nicolò...

Anno Zero. Requisitoria del PG: chiesta la conferma delle condanne di primo grado

Il procuratore generale della Corte d’appello di Palermo nella sua requisitoria ha chiesto la conferma delle condanne inflitte in primo grado dal...
Trapani
cielo sereno
24.7 ° C
25.1 °
23.5 °
83 %
7.2kmh
0 %
Sab
28 °
Dom
28 °
Lun
28 °
Mar
27 °
Mer
26 °