La scomparsa della signorina Anna, il ricordo di Daniela Toscano

510


«Con la scomparsa della signorina Anna Ditta se ne va un pezzo della storia ericina». La sindaca di Erice, Daniela Toscano, ha voluto dedicare una breve nota al ricordo di una fra le più note pasticcere ericine, deceduta nei giorni scorsi.

«È una notizia molto triste per tutti noi – aggiunge la sindaca -. La signorina Anna, oltre che una donna gentile, saggia e a modo, è stata un’instancabile lavoratrice. È stata fra le depositarie, per molti anni, dei segreti della rinomata arte dolciaria ericina e ha svolto il suo lavoro, nella quiete della sua rinomata bottega, la Pasticceria San Carlo, non solo con passione e compostezza, ma anche con rigorosa e meticolosa precisione. Rimarrà per sempre in tutti noi il suo carissimo ricordo. A nome dell’Amministrazione comunale, desidero dunque stringermi attorno ai parenti ed agli amici di una donna che nella sua vita ha dimostrato di essere un pilastro, una vera e propria icona della storia e della fiera identità ericina».