giovedì, Luglio 18, 2024
24.1 C
Trapani
HomeCronacaTrapani, poliziotto penitenziaro aggredito da un detenuto

Trapani, poliziotto penitenziaro aggredito da un detenuto

Interviene per separare due detenuti venuti alle mani, ma viene colpito alla testa con il piede in legno di un tavolo. È accaduto alle carceri Pietro Cerulli di Trapani. Vittima, un agente della polizia penitenziaria che avrebbe perso conoscenza. Dopo aver ricevuto una prima assistenza nell’infermieria dell’istituto penitenziario è stato trasportato, con un’ auto di servizio, all’ospedale Sant’Antonio Abate. Nel condannare l’episodio di violenza, Gioacchino Veneziano, segretario regionale della UilPa Penitenziari, sollecita “provvedimenti esemplari nei confronti dei due reclusi”. Il sindacalista, inoltre, chiede all’ Amministrazione “il motivo per cui il poliziotto non sia stato accompagnato in ambulanza al pronto soccorso, ricevendo assistenza sanitaria anche durante il tragitto”.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie