martedì, Luglio 23, 2024
28.1 C
Trapani
HomeCronacaTrapani, pugni e calci contro la guardia giurata

Trapani, pugni e calci contro la guardia giurata

Pugni, calci, testate contro la guardia giurata che gli aveva impedito di entrare al pronto soccorso dove i medici stavano prestando le cure del caso alla figlia. Tensione, la scorsa notte, nell’area di emergenza del Sant’ Antonio Abate. Il padre di una ragazza, in stato di agitazione, voleva entrare in un’ area dove è vietato l’accesso ai parenti dei pazienti. Il vigilante è intervenuto per bloccarlo. Durante la colluttazione, la mano dell’uomo che voleva fare irruzione nella sala medica gli è rimasta incastrata nella porta d’ingresso. Sanguinante ad un dito è andato in escandescenza aggredendo la guardia, rompendogli gli occhiali da vista con una testata e tempestandolo di calci e pugni. Poi l’arrivo della polizia, chiamata dal personale medico. L’aggressore è stato identificato denunciato.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie