Caterina Chinnici, eurodeputato del PD, è il candidato del partito di Letta e Provenzano alle primarie della coalizione del campo progressista in Sicilia. Ieri è stata a Trapani per incontrare cittadini, militanti, simpatizzanti, dirigenti e amministratori, nel Chiostro del complesso di San Domenico.

Il campo progressista, un’area che attraversa l’impegno politico dal centro alla sinistra più radicale, passando per il PD e il M5S, si misurerà al voto on line sul sito presidenziali22.it e nei gazebo il prossimo 23 luglio, dalle 8 alle 22, per scegliere il candidato alla Presidenza della Regione Siciliana. Gli altri due competitori candidati sono Barbara Floridia per il M5S e Claudio Fava, per l’area della sinistra radicale (LeU, Art. 1, verdi, sinistra italiana e movimento ecologisti). Per votare – on line o nei gazebo – bisogna comunque registrarsi sul sito presidenziali22.it. Caterina Chinnici ha raccontato all’uditorio la sua idea di Sicilia e le strategie per avvicinare le persone alla politica….

ASCOLTA L’INTERVISTA A CATERINA CHINNICI