Campobello, incendio all’oleificio “Agricola Norrito”

258

Ammontano a circa 50 mila euro i danni provocati dall’incendio scoppiato ieri nello spiazzale del nuovo oleificio “Agricola Norrito” che insiste sulla provinciale 51, in direzione della frazione di Tre Fontane a Campobello di Mazara. Pochi dubbi da parte degli inquirenti sull’origine dolosa del rogo che ha distrutto 300 cassoni in plastica. Sul posto sarebbero state trovate alcune gomme di auto utilizzate per appiccare il fuoco. Solo l’intervento dei Vigili del Fuoco ha scongiurato che le fiamme potessero raggiungere la struttura ed il nuovo capannone. Sulla vicenda è intervenuto il sindaco, Giuseppe Castigione che, “nel condannare fermamente la spregevole azione auspica che le forze dell’ordine possano al più presto fare luce sull’accaduto, assicurando i responsabili alla giustizia”.