Marsala: fondi del PNRR per la riqualificazione degli Impianti sportivi di Scacciaiazzo

60

Ancora fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per il Comune di Marsala. La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha assegnato un finanziamento di 2 milioni e 500 mila euro che consentirà all’Amministrazione Grillo di recuperare e realizzare impiantistica sportiva nella zona di contrada Scacciaiazzo. E ciò, tenuto conto che le risorse assegnate dalla Missione 5 del Pnrr sono finalizzate al recupero delle aree urbane puntando sugli impianti sportivi, al fine di favorire l’inclusione e l’integrazione sociale soprattutto nelle zone più degradate. “Grazie alla stretta collaborazione fra Gianluca Abbinanti, componente della Governace e il nostro Assessorato allo Sport, diretto da Giacomo Tumbarello, raggiungiamo oggi un altro importante traguardo a valere sui fondi del PNRR. Ciò anche grazie a un’accurata progettualità, coordinata dagli ingegneri Alessandro Putaggio, Pier Benedetto Mezzapelle e Giuseppe Giacalone, che, puntualmente, viene premiata – afferma il sindaco Massimo Grillo. Nel caso specifico, visti i requisiti richiesti, abbiamo puntato sulla contrada del versante est del territorio, con l’obiettivo di riqualificare l’esistente circuito ippico e implementare le strutture sportive con la realizzazione di una nuova opera”.

In contrada Scacciaiazzo, in particolare, 800 mila euro sono destinati a ristrutturazione, ammodernamento e adeguamento della pista ippica; mentre 1 milione e 700 mila euro sono impegnati nella realizzazione di un centro sportivo polivalente indoor.