Trapani, rinvenuta una pistola

2337

Potrebbero essere ad una svolta le indagini per far luce sul ferimento del giovane di 29 anni, gambizzato nella sua abitazione, nel popolare rione Cappuccinelli a Trapani. I carabinieri, infatti, hanno rinvenuto una pistola. Potrebbe essere l’arma utilizzata per colpire alle gambe il giovane. Il ritrovamento è avvenuto in via Salvatore Lonero, nella vicinanze dell’abitazione della vittima designata che era agli arresti domiciliari. La pistola è stata inviata al Ris di Messina per essere sottoposta ad accertamenti balistici. Si potrebbe trattare di una pistola giocattolo modificata in modo tale da renderla offensiva.  La sparatoria è avvenuta domenica mattina. Ad essere preso di mira, il 29enne. Qualcuno ha bussato alla sua porta e quando il giovane ha aperto è stato raggiunto da alcuni colpi alle gambe. Chi ha sparato non voleva uccidere, ma intimidire la vittima dell’agguato che è stata trasportata in ospedale