Home Attualità Tra fusione e rettifica, salta l'accordo tra i due Comitati?

Tra fusione e rettifica, salta l’accordo tra i due Comitati?

Botta è risposta a suon di comunicati stampa tra il Comitato “Trapani Erice una sola città” e quello per la Rettifica dei Confini.

di Mario Torrente

Botta è risposta a suon di comunicati stampa tra il Comitato “Trapani Erice una sola città” e quello per la Rettifica dei Confini. Dopo la collaborazione avviata nei giorni scorsi i rapporti tra i due gruppi si sono decisamente inclinati. A questo punto ognuno potrebbe continuare sulla propria strada.

Sembra proprio che il patto federativo dei due comitati che puntano alla riorganizzazione dei confini nel territorio sia saltato. Dopo la presa di distanza di ieri da parte del Comitato “Trapani Erice una sola città”, che punta alla fusione dei due Comuni, oggi è arrivata la risposta del Comitato per la rettifica, che invece è per mantenere l’autonomia di Erice rivedendo invece i confini, unendo il centro urbano e rivisitando l’assetto nel resto del territorio. Guardando anche al versante dell’Agroericino. Salvaguardando così l’autonomia del Comune di Erice. Nei mesi scorsi i due gruppi avevano avviato un rapporto di collaborazione per cercare di trovare una “sintesi” tra le due posizioni. Ma alla luce dello scambio di vedute a suon di comunicati stampa sembra proprio che le strade dei due Comitati siano destinate a dividersi: da un lato la parola d’ordine resta fusione, dall’alto rettifica, come rimarcato senza troppi giri di parole nella nota diramata stamattina dal Comitato guidato da Silvana Catalano in risposta del documento di ieri di “Trapani una sola città” presieduto invece da Salvatore Aleo.

Il casus belli è stata la richiesta di chiarimento avanzata nei giorni scorsi dall’associazione “Fronte Comune” sulla Tari di Trapani a firma di Vincenzo Maltese, Silvana Catalano, Giuseppe Caradonna e Marcello Maltese, che fanno parte del Comitato per la rettifica. Ma dal fronte pro fusione non hanno condiviso questa iniziativa, temendo che azioni come questa possano tradursi in “opposizione esterna” ai sindaci Giacomo Tranchida e Daniela Toscano. Nel comunicato hanno poi ribadito come l’unico obiettivo resti la fusione dei Comuni di Trapani ed Erice. Posizione inconciliabile con il Comitato per la rettifica, che nella sua risposta ha ribadito che non sosterrà mai alcuna idea di unione dei due territori, così come specificato durante gli incontri nelle scorse settimane. La sua priorità resterà il mantenimento dell’autonomia amministrativa del Comune di Erice. Senza se e senza ma. Un aspetto, hanno ricordato dal gruppo pro rettifica, da cui si era partiti siglando il patto federativo. Accordo che adesso sembra scricchiolare con il dialogo ed ogni ipotesi di collaborazione tra i due Comitati che potrebbero saltare definitivamente.

LEGGI I COMUNICATI DEI DUE COMITATI

LA NOTA DEL COMITATO “TRAPANI ERICE UNA SOLA CITTA'”

LA NOTA DEL COMITATO PER LA RETTIFICA DEI CONFINI

Ultime notizie in diretta

Marsala, “Chi mi manca sei tu”: domenica 1 agosto a San Pietro Marco Morandi in uno spettacolo omaggio a Rino Gaetano

La storia di Rino Gaetano attraverso gli occhi di una groupie, ossia una...

La Don Bosco Trapani campione provinciale PGS

di Federico Tarantino La formazione Under 17 della Don Bosco...

I trapanesi e le Olimpiadi: c’è la prima finale

di Federico Tarantino Il valdericino Ala Zoghlami centra una storica...

Grande successo di pubblico per Catena Fiorello a Favignana

Grande successo di pubblico ieri sera all’ex Stabilimento Florio di Favignana per l’incontro...

Le conferenze di “Viaggio ad Addis Abeba”

Incomincia sabato il ciclo delle tre conferenze a corollario...

Dionisiache, di scena l’Orchestra sinfonica siciliana

Domani al parco di Segesta Il secondo appuntamento del Festival Dionisiache,...

Birgi, Ombra si appella a Cancelleri

“Lo sconto sia esteso a tutti gli aeroporti dell’Isola. I bisognosi sono tutti...

Forbes dedica articolo a Trapani

Bellezze naturali, artistiche e buona cucina al centro dell'attenzione La...

L’arte ricorda archeologo Sebastiano Tusa

Alla soprintendenza del mare un monolite e un progetto solidale

Altre Notizie di Oggi

Trapani, controlli e denunce

Ad eseguirli i carabinieri Le attività di controllo del territorio, ulteriormente implementate nel corso della stagione estiva dai Carabinieri...

Ubriaco lancia bottiglie contro le auto e viene fermato dai carabinieri

E' accaduto a Castelvetrano. I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano hanno denunciato in stato di libertà...

Furti ad un distributore, 5 denunce

Scoperti dai carabinieri I Carabinieri della Stazione di Fulgatore hanno denunciato i presunti autori dei furti di denaro, generi...

I carabinieri contro la violenza di genere: un arresto ad Alcamo, una denuncia a Castellammare

I Carabinieri della Compagnia di Alcamo hanno arrestato una persona e ne hanno denunciata un’altra nel corso delle attività di verifica del...

Trapani, fuoco anche a Milo

Un incendio ha devastato, parzialmente, anche un ex area ASI nella zona di Milo a Trapani. Il fuoco,...

Reingresso illegale sul territorio, 4 arresti

Controlli dei carabinieri contro l'immigrazione clandestina I Carabinieri delle Stazioni operanti sul territorio della Provincia di Trapani hanno tratto...
Trapani
cielo sereno
32.5 ° C
36.5 °
32.1 °
49 %
7.7kmh
0 %
Ven
33 °
Sab
35 °
Dom
37 °
Lun
35 °
Mar
36 °