martedì, Luglio 23, 2024
28.1 C
Trapani
HomeSportStagione infinita

Stagione infinita

Volge al termine dopo 47 partite giocate l’annata del Trapani calcio

di Francesco Torrente

Semplicemente infinita: si può riassumere con una singola parola la stagione del Trapani che ha giocato fino al 16 giugno conquistando 40 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte, per un totale di 47 partite giocate, escludendo il 3-0 a tavolino con l’Angri in Coppa Italia. Il traguardo più importante, la promozione in Serie C, è stato raggiunto con largo anticipo, battendo il Siracusa, diretta concorrente, lo scorso 7 aprile di fronte a un Provinciale tutto esaurito. Conquistato anche il record di punti in Serie D in un campionato a 18 squadre. Grandioso anche il percorso in Coppa Italia di Serie D, dove i granata hanno perso soltanto l’andata della finale contro il Follonica Gavorrano, ribaltando il punteggio al ritorno. Dopo una stagione così stressante dal punto di vista fisico e mentale, è anche normale assistere a una debacle. La partita contro il Campobasso si sarebbe potuta giocare diversamente, soprattutto perché assegnava un titolo prestigioso, ma le energie residue erano, evidentemente, pari a zero. A fine partita, la squadra ha omaggiato i tifosi arrivati fino a Grosseto e che spesso sono stati presenti in trasferta durante il corso dell’anno. Adesso le vacanze, poi la preparazione per un’altra stagione impegnativa.

GUARDA IL SERVIZIO

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie