Home Attualità L'Unione delle Maestranze in tilt

L’Unione delle Maestranze in tilt

Ora è ufficiale, fuoriescono i gruppi dei Falegnami, dei Fornai e dei Pastai. A breve una nuova associazione

di Nicola Baldarotta

Lo avevamo anticipato la settimana scorsa e oggi arriva la conferma: sono tre e non quattro, comunque, i gruppi che hanno deciso di tirarsi fuori dall’Unione delle Maestranze che cura i Misteri di Trapani: si tratta del ceto dei fornai, di quello dei falegnami e di quello dei pastai. Ad essi si aggiunge, ovviamente, il ceto del POPOLO che già aveva deciso di fare percorso a sé due anni fa. Si attende a breve la costituzione di una nuova associazione a se stante.

“In base a quanto stabilito dall’articolo 24 dello statuto che regola l’Unione Maestranze, si comunica la volontà del recesso del vincolo associativo dalla stessa da parte dei seguenti Sacri Gruppi: “La coronazione di spine” – Ceto Fornai; “La sollevazione della Croce” – Ceto Falegnami, Carpentieri Navali, Carradori e Mobilieri; “L’Urna” – Ceto Pastai.”

Si legge così nel breve comunicato stampa diramato questa mattina e con il quale viene ufficializzato quanto era stato da noi anticipato la scorsa settimana.

L’Unione Maestranze che cura la Processione dei Misteri, dunque, si assottiglia. In un primo tempo, fra i dissidenti, c’erano anche i Barbieri i quali, perl, hanno subito precisato di non essere certi di voler lasciare l’Unione delle Maestranze ed infatti, oggi, non sono annoverati fra i dissidenti. Falegnami, Fornai e Pastai si affiancano al ceto del Popolo che aveva già abbandonato l’Unione due anni fa.

A giorni sarà ufficializzato un nuovo sodalizio, una specie di Unione delle Maestranze bis.
La decisione inerente la fuoriuscita dall’unione delle Maestranze è maturata nel corso di una riunione nello studio di un noto avvocato trapanese.
Ma la domanda da porsi è: perchè questa decisione?
Nessuno lo dice chiaramente ma è per via dell’imminente rinnovo delle cariche ai vertici dell’Unione delle Maestranze che lo scontro finale sta avendo luogo.
Giuseppe Lantillo, come noto, ha terminato il suo incarico triennale e ha deciso di non rimettersi a disposizione. Il suo posto, così dicono i rumors, è ambito dall’architetto Giovanni D’Aleo sul quale, però, non tutti convergono. Ed ecco, dunque, che la frittata è servita …

Ultime notizie in diretta

Agevolazioni per la Tari

Nessun aumento per le famiglie. Il Consiglio Comunale, presieduto da...

Coronavirus. Aggiornamento in Sicilia

Sono 626 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in...

Matteo Messina Denaro è diventato nonno

L'uomo più ricercato d'Italia, latitante dal 1993, è diventato...

Trapani alle Olimpiadi

di Federico Tarantino Osama Zoghlami, Ala Zoghlami, Alessandro Mazzara e...

La Vittoria della Pittura

Ieri Vittorio Sgarbi è stato ad Erice per partecipare...

Stasera chiude il Marettimo Film Fest

https://youtu.be/Nm54-BIMswY

Elijah Childs completa il roster della Pallacanestro Trapani

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Elijah Childs, centro americano di...

Petralia: “si all’eutanasia legale”

Per il referendum sull'eutanasia legale servono 500 mila firme entro il 30 settembre;...

La Gerberata, da ieri ad Alcamo

Un evento fieristico che racconta la vita dei nonni di Gesù

Altre Notizie di Oggi

Una condanna, una assoluzione, otto prescrizione per le false testimonianze al processo Rostagno

Una condanna, una assoluzione, otto imputati prosciolti per intervenuta prescrizione. È l’esito del processo celebrato innanzi il Tribunale di Trapani, giudice monocratico...

Ruba un’auto e viene arrestato

I carabinieri hanno arrestato un uomo che aveva rubato un’auto ferma ad un autolavaggio Si era appostato vicino ad...

Ladro denunciato

Attività dei carabinieri contro la criminalità predatoria I Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno denunciato in stato di libertà...

Controlli nelle pescherie

Li hanno eseguiti i carabinieri a Pantelleria I Carabinieri della Motovedetta d’altura CC 819 “MARONESE”, dipendente dalla Compagnia di...

Percepivano illecitamente il reddito di cittadinanza

La Guardia di Finanza ha scoperto a Campobello 19 persone. Avviata la revoca del beneficio. Avevano dichiarato, con  fittizie...

Trapani dice addio al dottor Lelio Brancato

Chirurgo molto apprezzato nel territorio, era un attento osservatore della vita socio-politica locale Oggi se ne va un pezzo...
Trapani
cielo sereno
31.4 ° C
34 °
26.8 °
45 %
3.1kmh
0 %
Sab
30 °
Dom
32 °
Lun
33 °
Mar
33 °
Mer
34 °