La cooperativa sociale Badia Grande promuove “Un Natale solidale”

344

Un Natale solidale è il titolo dell’iniziativa promossa dalla cooperativa sociale Badia Grande in occasione delle festività natalizie.

Ieri pomeriggio, presso il centro diurno Sacro Cuore del Verbo Incarnato, a Marsala, i beneficiari delle strutture Dammusello e Pispisia del progetto SAI (Sistema di Accoglienza ed Integrazione) del Comune Marsala hanno donato materiale di cancelleria, colori, album, pennarelli e quaderni, ai bambini che frequentano il centro.

L’iniziativa è stata realizzata grazie alla collaborazione del Comune di Marsala e di suor Speranza, che ha aperto le porte del suo Istituto. Il pomeriggio è trascorso all’insegna della condivisione, tra canti e la merenda preparata dalle suore.

A portare i saluti del sindaco Massimo Grillo e dell’assessore alle politiche sociali Giuseppe D’Alessandro c’era Matilde Adamo, dirigente del Settore Servizi alla Persona del Comune di Marsala che ha sottolineato l’importanza di un gesto così significativo: “I migranti accolti nella nostra terra e nelle nostre strutture fanno un dono ai bambini del quartiere. Un esempio, oltre che di integrazione, di  solidarietà e di vicinanza, tra i bambini e questi ragazzi che vengono da realtà lontane”.

Alla consegna dei doni erano presenti anche l’assistente sociale Vincenza Cincotta e la Garante della persona disabile, Ilenia Bonanno, del Comune di Marsala,  Lorena Tortorici, coordinatrice del progetto SAI di Marsala e Francesca Strippoli, coordinatrice di Area MSNA della cooperativa sociale Badia Grande.

“E’ diventata ormai una tradizione durante le festività natalizie avvicinarci all’aspetto solidale del Natale- ha detto Lorena Tortorici-. I sorrisi dei bambini riempiono il cuore di gioia i nostri e noi abbiamo voluto ricambiare i loro sorrisi con un gesto semplice ma sicuramente apprezzato.  Questo è il primo Natale in cui siamo presenti sul territorio di Marsala ed è proprio da qui che abbiamo voluto lanciare un primo messaggio di condivisione e fratellanza. Ringraziamo l’amministrazione comunale di Marsala ed il settore Servizi Sociali per la collaborazione e suor Speranza che ha aperto le porte del suo Istituto”

L’iniziativa “Un Natale Solidale” proseguirà con altre donazioni nei Comuni della provincia di Trapani dove hanno sede le strutture di accoglienza gestiste dalla cooperativa sociale Badia Grande.