Erice, dopo la nuova ordinanza della Regione si torna a scuola

144

Riprenderà da domattina (19/01/2022), nuovamente in presenza, la didattica nelle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, che ricadono nel territorio di Erice. La sindaca Daniela Toscano ha infatti revocato l’ordinanza sindacale n.11 del 15/01/2022 che era stata predisposta a seguito del parere emesso dall’ASP sulla situazione epidemiologica e, soprattutto, dell’art.2 dell’ordinanza n.1 del 07/01/2022 emanata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. Una nuova ordinanza di oggi dello stesso governatore della Sicilia (n.5 del 18/01/2022) ha infatti abrogato proprio quell’articolo, togliendo di fatto ai sindaci la facoltà di chiudere le scuole in zona arancione. Ciò può accadere solo in zona rossa, come da normativa nazionale.

«È stato proprio quell’articolo, oggi abrogato, a determinare il caos a cui abbiamo assistito e le varie ordinanze emesse dai sindaci siciliani, tra mille perplessità, come quelle che ho sempre nutrito: su tutte il fatto che non ritenevo corretto il solo sacrificio della didattica quando altre attività extrascolastiche, invece, non hanno subito altre penalizzazioni – commenta la sindaca Daniela Toscano -. Pertanto, non essendoci più il presupposto normativo, l’ordinanza del nostro Comune è revocata a partire da domani. Tuttavia bisogna continuare a restare vigili, a rispettare le regole (uso della mascherina, distanziamento sociale, lavaggio frequente delle mani) e, soprattutto, ad aderire senza timori alla vaccinazione, al fine di salvaguardare la salute di tutti noi e di ritornare alle nostre vite».