Insieme…

82

Dopo la vittoria nel derby con l’Orlandina, la Pallacanestro Trapani da oggi prepara la sfida di domenica a Mantova che si giocherà a mezzogiorno.

Forse sarà questo il segreto? Che sia davvero il gruppo ad essere capace di superare le difficoltà? Può darsi, ma queste foto ce ne danno quasi la certezza. Alle avversità che questa stagione, dal punto di vista degli infortuni, la Pallacanestro Trapani è stata chiamata a rispondere, lo ha fatto così, stretti in un abbraccio complessivo. Ieri, ospite a Sport Sud, Ygor Biordi è stato chiaro: “certe mancanze si superano solo con il cuore” e davvero non facciamo fatica a crederlo se questi sono i presupposti. Domenica la Pallacanestro Trapani non ha solamente vinto il derby con l’Orlandina, ha dimostrato al crudele destino imposto dalle avversità che si può comunque vincere insieme, che si può lottare anche se per diverse volte il ferro sputa fuori un canestro fatto, anche quando sai che i 3/5 del quintetto non scenderanno in campo, e anche quando allenarsi tutti insieme in settimana non si verifica praticamente mai. Noi non sappiamo come finirà questo campionato per i granata. Non sappiamo se l’obiettivo dichiarato ad inizio stagione, la salvezza, verrà raggiunto agilmente o verrà conquistata con i denti all’ultima giornata. Ma sappiamo che ad ognuno dei protagonisti non possiamo rimproverare di non aver dato il massimo, di non averci messo tutto, di non aver sudato la maglia. Se il campionato finisse oggi, la Pallacanestro Trapani sarebbe ottava e farebbe addirittura i Play Off. Quindi l’augurio che possiamo fare alla squadra granata, è quello di poter lavorare in serenità, poi tutto quello che di buono arriverà, di sicuro, se lo saranno meritato.

Stefania Renda