Scuole chiuse in zona arancione, la Regione abroga l’articolo 2 dell’ordinanza del 7 gennaio

13270

Il presidente della Regione Siciliana ha disposto l’abrogazione, a partire dal domani, dell’articolo 2 dell’ordinanza numero 1 del 7 gennaio 2022, la norma che prevedeva per l’appunto la possibilità di sospendere le attività didattiche anche in zona arancione. In una nuova ordinanza firmata da Musumeci poco fa all’articolo 2 il governo regionale rimanda all’applicazione della legge numero 111 del 2021, quella dove si parla solo di zone rosse per fare scattare la chiusura delle scuole.

L’ordinanza firmata da Musumeci è quella dove all’articolo 1 ci sono le disposizioni permette l’imbarco dei passeggeri sullo Stretto di Messina per la Penisola e nelle isole minori anche senza green pass. A questo punto già molti sindaci si apprestano a revocare le ordinanze con le quali hanno sospeso le attività didattiche. Già da domani, insomma, le scuole potrebbero riaprire i battenti con gli studenti che torneranno quindi in classe.

Ma.To.