Trapani, domani si torna a scuola

5804

di Mario Torrente

A Trapani domani si torna in classe. Dopo l’abrogazione da parte del presidente della Regione della norma che dava la possibilità di sospendere le attività didattiche anche in zona arancione, a Palazzo D’Alì il sindaco Giacomo Tranchida si appresta a modificare l’ordinanza che ha introdotto una serie di misure per fronteggiare l’aumento dei casi, tra cui anche la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado eccetto gli asili nido per la fasci di età da 0 a tre anni. Confermate, invece, tutte le altre disposizioni contenute nell’ordinanza predisposta sabato. L’ufficializzazione del provvedimento, che da il via libera alla riapertura delle scuole, è attesa in queste ore ma è stata confermata dallo stesso Tranchida che oggi dall’Asp ha anche ricevuto buone notizie sull’abbassamento della curva epidemiologica.

Domani si tornerà quindi a scuola nei dove erano state sospese le attività didattiche dopo la dichiarazione di zona arancione ed il parere favorevole dell’Asp alla dad. In queste ore stanno iniziando ad arrivare le ordinanze di revoca da parte dei sindaco, come quella del Comune di Erice, dove il provvedimento è già stato predisposto e pubblicato.