Assistenza domiciliare per anziani e disabili, pubblicato l’Avviso

567

E’ stato pubblicato sul sito internet del Comune di Petrosino l’Avviso per l’individuazione delle persone che usufruiranno del servizio di “Assistenza domiciliare per anziani e disabili”. Si tratta di un intervento promosso dall’Amministrazione comunale e finanziato dalla Regione siciliana con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone anziane e dei disabili potenziando il sistema domiciliare integrato.

Il servizio è rivolto a:

– 10 anziani ultrasettantenni parzialmente autosufficienti o a rischio di perdita dell’autosufficienza, residenti nel territorio comunale, privi di adeguato supporto familiare, che non necessitano di prestazioni sanitarie domiciliari, ma che richiedono un supporto per lo svolgimento di alcune funzioni della vita quotidiana.

– 10 persone con disabilità fisica, intellettiva o sensoriale o mista, di età compresa tra 0 e 70 anni. Il servizio è finalizzato al sostegno e alla promozione dell’autosufficienza, dell’autonomia e dell’integrazione sociale della persona disabile.

Nel dettaglio il servizio, completamente gratuito, avrà per oggetto le seguenti prestazioni: aiuto domestico per il governo e la pulizia dell’alloggio; igiene e cura della persona; aiuto nella preparazione e assunzione dei pasti e nella gestione delle attività quotidiane all’interno ed esterno dell’abitazione; aiuto nella mobilità; aiuto per la corretta assunzione di farmaci prescritti e controllo nella somministrazione delle diete; disbrigo pratiche, commissioni e accompagnamento con il mezzo di trasporto della cooperativa sociale affidataria; piccoli lavori domestici, per garantire la sicurezza dell’utente e migliorare la sua autonomia nell’ambiente di vita; sostengo psicologico.

L’utente che intende usufruire del servizio potrà presentare istanza al Comune di Petrosino entro il 19 aprile 2022 mediante consegna a mano all’Ufficio del Protocollo o tramite email al seguente indirizzo di posta elettronica: protocollo@pec.comune.petrosino.tp.it. L’istanza dovrà essere corredata da copia del documento di riconoscimento in corso di validità , modello Isee, certificazione di invalidità e certificazione medica.