Teatro “Tito Marrone” a Trapani. Consegnati i lavori di ristrutturazione

239

La Regione Siciliana stamani ha consegnato i lavori di ristrutturazione e rifunzionalizzazione del Teatro Tito Marrone, il teatro dell’Università. Non una consegna formale, tra funzionari, come nell’ordinaria amministrazione, ma una consegna con i crismi dell’imprimatur politico del presidente della Regione Nello Musumeci, oggi a Trapani anche per un incontro informale in aeroporto con il personale Airgest.

Oggetto di innumerevoli atti vandalici e di furti, di danneggiamenti e soggetto ad un colpevole abbandono di anni, il Teatro dell’Università, intitolato al poeta trapanese Tito Marrone, ha visto stamani la presenza del presidente della regione, Nello Musumeci.

Intanto i sindaci di Trapani, Giacomo Tranchida, e di Erice, Daniela Toscano hanno chiesto alla Regione Siciliana per l’attivazione di un partenariato speciale (come prevede una legge del 2016) che consenta ai due comune la gestione, l’apertura alla pubblica fruizione e la valorizzazione del Teatro Tito Marrone per tramite del Luglio Musicale Trapanese e della Fondazione Erice Arte. Una richiesta avanzata anche in funzione del fatto che l’abbandono del Teatro – hanno ricordato i due sindaci – ha provocato anche corposi danni diretti all’Ente Luglio Musicale. L’Ente Luglio – afferma Tranchida – non può non rivendicare il risarcimento danni all’ingente patrimonio di beni, attrezzature e servizi impiegati nel Tito Marrone. Al di là di ciò, comunque Tranchida e Toscano, intravedono nel Teatro un inserimento nella avviata azione di riqualificazione sociale, ambientale e culturale di una vasta (ex periferia) urbana e costiera. Cioè l’area costiera di San Giuliano che prevede anche altri numerosi interventi. Da qui la richiesta di affidamento del teatro a Luglio Musicale e Fondazione Erice Arte. Una nota che formalizza ancora una volta la disponibilità per l’attivazione di un partenariato speciale diretto a consentire la gestione, l’apertura alla pubblica fruizione e la valorizzazione del Teatro.

ASCOLTA IL PRESIDENTE DELLA REGIONE, NELLO MUSUMECI