martedì, Luglio 23, 2024
28.1 C
Trapani
HomeCronacaOrrore sulla nave dei migranti, estratti otto cadaveri

Orrore sulla nave dei migranti, estratti otto cadaveri

Le dimensioni della nuova tragedia in mare, si sono materializzate in tutta la loro drammaticità a Lampedusa dove è giunta, intorno alla mezzanotte di ieri, l’imbarcazione, con il suo carico di disperati, soccorsa dalla nave della Ong Nadir. Da una botola, nella stiva sono stati estratti otto cadaveri. Tutti uomini, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, proveniente verosimilmente dal Bangladesh, ovvero Pakistan, alla luce dei loro tratti somatici. “E’ uno strazio”, ha detto il sindaco delle Pelagie, Filippo Mannino presente sul molo del porto dell’isola dove nel frattempo è giunta anche la motovedetta della Guardia di finanza con a bordo altri 55 migranti, fra cui 10 donne e 14 minori. Fra i piccoli anche un neonato di un mese. Il gruppo è composto da gambiani, guineani, nigeriani, ghanesi e senegalesi ed ha riferito d’essere partito da Sfax in Tunisia.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie