Incendio a Pantelleria, aggiornamento

Alle 7 del mattino sono arrivati due Canadair.

362

Le operazioni di spegnimento con mezzi aerei, coordinati dal D.O.S. dei VV.F., sono concentrate al momento su alcune contrade della Perla Nera del Mediterraneo. Questa mattina alle 6.55 due Canadair per domare gli incendi che da ieri attanagliano l’isola. Uno dei due, tuttavia, ha subito un avaria e verrà sostituito nelle prossime ore. A terra, già, sono presenti 15 unità costituite da Vigili del Fuoco, personale della Forestale e volontari della Protezione Civile che stanotte si sono recati sui luoghi dell’incendio anche automezzi anticendio aeroportuali. L’aeroporto di Pantelleria è perfettamente funzionante. I roghi, comunque, sono sotto controllo nonostante il forte vento di scirocco. Le operazioni stanno interessando le contrade di Gadir, Favarotto, Calacottone e Calacinquedenti. Non si registrano, fortunatamente, danni alle persone ma soltanto ad abitazioni private ed attività.