A fuoco anche il bosco di Angimbè

357

Ancora fiamme nel Trapanese. Ieri un vasto incendio è divampato nel bosco di Angimbè, nel territorio di Calatafimi Segesta. Sul posto, per spegnere il rogo, hanno operato sul posto forestali di diversi distaccamenti, con tantissimi mezzi, vigili del fuoco e protezione civile per fronteggiare la linea di fuoco che si è estesa per una lunghezza di quasi un chilometro. Sono intervenuti anche un canadair, 4 elicotteri della Forestale e elicottero dell’82° CSAR di Birgi. Tra mezzi aerei e squadre da terra si è riusciti a limitare i danni, salvando gli oltre 220 ettari di area boschiva. Le operazioni di bonifica, dopo che l’incendio è stato domato, si sono concluse attorno a mezzanotte. Complessivamente sono andati a fuoco circa 40 ettari. Ma l’allarme è scattato nuovamente oggi con altri due punti fuoco. Il pronto intervento della Forestale è comunque riuscito a scongiurare il peggio, anche se nel promontorio di Angimbè sono ben visibili le “ferite” causate dall’incendio di ieri, che rogo dopo rogo negli anni ha visto diminuire la sua superfice di verde.

Ma.To.