Nell’ultimo mese aveva preso di mira diversi esercizi commerciali, ma anche abitazioni private, il ladro seriale arrestato in flagranza lo scorso giovedì notte, dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani.

In particolare il malvivente, un trentatreenne trapanese con precedenti di polizia, aveva preso di mira garage, autorimesse, esercizi di ristorazione e studi medici, asportando dall’interno generi alimentari ed oggetti vari.

Gli investigatori della Polizia di Stato attraverso un’attenta analisi delle telecamere delle zone interessate, lo hanno individuato ed hanno poi predisposto un servizio di appostamento nella zona in cui avrebbe potuto di nuovo colpire.

Sabato notte l’epilogo dell’attività di polizia, quando gli agenti lo hanno sorpreso mentre usciva da un garage dal quale, dopo averne forzato la saracinesca, aveva asportato alcune bottiglie di alcolici.

Sono al vaglio degli inquirenti ulteriori episodi di furto dei quali il malvivente seriale possa essersi reso protagonista.