Una nuova veglia di preghiera per i marinai sequestrati in Libia

74

Si terrà martedì prossimo a Mazara del Vallo

Un nuovo momento di raccoglimento e preghiera è stato richiesto al Vescovo della Diocesi di Mazara dai familiari dei 18 pescatori mazaresi ancora sequestrati in Libia. La Veglia di preghiera si terrà martedì 24 novembre, alle 19, nella parrocchia Santa Maria di Gesù di Mazara del Vallo e a presiederla sarà proprio il Vescovo monsignor Domenico Mogavero. Quello della prossima settimana è il secondo momento di preghiera che si celebra per i marinai che dal 1° settembre scorso sono nelle mani delle milizie di Haftar.