I Carabinieri di Alcamo hanno arrestato, per resistenza a Pubblico Ufficiale, un cittadino straniero pregiudicato di 43 anni. I militari sono intervenuti presso l’abitazione dell’uomo su richiesta della moglie che era stata aggredita e malmenata. La donna, a causa dello stato di ubriachezza del marito, temeva per la propria incolumità. All’arrivo dei carabinieri l’uomo ha reagito scagliandosi contro di loro con calci e pugni. Bloccato e arrestato il 43enne è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.