Marsala. Notte di fuoco, bruciate tre auto

73

Due incendi, divampati a distanza di 30 minuti l’uno dall’altro, hanno creato paura a Marsala. Tre le auto distrutte. E’ accaduto la scorsa notte. Il primo rogo si è sviluppato in via Del Fante ed ha devastato due vetture. Nessun dubbio sulla matrice dolosa. L’obiettivo dei responsabili dell’incursione era soltanto una delle due auto, quella che è stata trovata con il vetro rotto. Le fiamme hanno poi aggredito l’altra macchina, parcheggiata accanto a quella presa di mira dagli incendiari.
Mezzora dopo un altro allarme. Questa volta nella zona di Salinella. Il fuoco ha distrutto un’altra auto, ma la matrice è ancora tutta da accertare. I pompieri sulle cause non si sono, infatti, sbilanciati in attesa dei risultati dei riscontri scientifici.

Scattato l’allarme, oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti i carabinieri chiamati ora a far luce su quanto accaduto. I militari dell’Arma hanno confermato che uno dei due roghi è stato appiccato ed hanno già provveduto ad ascoltare i proprietari dei mezzi alla ricerca di elementi che li possano mettere sulla pista giusta. Sta di fatto che a Marsala il fuoco è tornato a far paura.