Castelvetrano, sequestrati circa 7 chili di droga

218

E’ stato sorpreso dai carabinieri mentre cercava di nascondere oltre due chili di marjiuana all’interno di alcuni recipienti. In manette, per la seconda volta nel giro di due mesi, un bracciante agricolo di 51 anni originario di Gibellina, arrestato dai militari della Compagnia di Castelvetrano. Dopo aver sorpreso l’uomo all’interno di un fondo agricolo nella frazione balneare di Triscina, gli investigatori hanno deciso di effettuare una perquisizione all’interno dell’abitazione dell’uomo dove sono stati rinvenuti oltre quattro chili di marjiuana. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria.