Solidarietà del Pd e di Marsala Coraggiosa al corpo di Polizia Municipale

9

“Con questa nota vogliamo esprimere piena solidarietà e vicinanza al Comandante Menfi e a tutto il corpo della Polizia Municipale della Città”. Sono queste le parole degli iscritti al coordinamento di Marsala Coraggiosa in merito all’episodio che nella mattinata di oggi ha portato all’attenzione pubblica quanto verificatosi a danno della Polizia Municipale. “Un attacco – continuano – rivolto a coloro che quotidianamente sono impegnati al contrasto della criminalità e alla sicurezza, è un attacco a tutti i marsalesi. Chi indossa la divisa è l’anello più vicino ai reali problemi sociali che vive tutta la popolazione in questo momento così difficile, in cui la pandemia continua a mietere vittime. Ringraziamo tutti coloro che con professionalità, dedizione ed equilibrio stanno svolgendo funzioni delicate. Riteniamo che simili gesti nulla hanno a che fare con le forme di dissenso civile e con le preoccupazioni degli esercenti e dei lavoratori legate alle restrizioni Covid, così come non hanno colori o bandiere politiche. Invitiamo altresì il Sindaco, a dare maggiori supporti al Comando di Polizia Municipale, in termini di risorse economiche e umane, perché siano in condizioni di poter ancor meglio garantire prevenzione e controllo del territorio”. Dello stesso tenore la nota dei tesserati e dei simpatizzanti del Partito Democratico di Marsala: “Apprendiamo dalla stampa del vile atto vandalico ed intimidatorio nei confronti della Polizia Municipale di Marsala. Con questa nostra nota condanniamo quanti intendono, con questi gesti, intimorire e frenare l’azione di contrasto alle forze malavitose esistenti sul territorio marsalese e a quanti vigilano per il costante rispetto delle regole. Simili azioni spregiudicate non possono avere partito o colore politico e sono da annoverare tra quei gravi comportamenti che disconoscono la convivenza sociale e democratica, rispettosa della libertà. Piena solidarietà a tutto il Comando della Polizia Municipale di Marsala”.