giovedì, Luglio 18, 2024
22.1 C
Trapani
HomeCronacaArmi e droga in casa, arrestato un ventenne

Armi e droga in casa, arrestato un ventenne

Armi e droga sono state sequestrate dai militari della Guardia di finanza di Palermo nel corso di un servizio di controllo che ha interessato, in particolare, il quartiere Villaggio Santa Rosalia. Le Fiamme gialle hanno anche eseguito un arresto in flagranza di reato. Tra le armi rinvenute, anche una mitragliatrice. L’operazione è stata condotta dai Baschi verdi del Gruppo Pronto Impiego, impegnati quotidianamente nel servizio di vigilanza del territorio. I finanzieri durante l’attività di monitoraggio hanno notato un giovane allontanarsi frettolosamente alla vista dell’autovettura di servizio. Così lo hanno bloccato e controllato

Si trattava di un ventenne palermitano, già conosciuto avendo alle spalle precedenti penali in materia di spaccio di stupefacenti. Era in possesso di alcune dosi di hashish pronte per essere smerciate. I militari hanno, poi, perquisito la sua abitazione

dove venivano rinvenuti cocaina e crack per oltre 23 grammi. Nella casa passata al setaccio, oltre alla sostanza stupefacente, veniva scoperto anche un vero e proprio deposito di armi: una pistola mitragliatrice di fabbricazione americana Sites Spectre M4 calibro 9 Parabellum, classificata anche come arma da guerra, una pistola semiautomatica Colt calibro 45 e due revolver Smith & Wesson calibro 32 e 38, nonché cartucce, 250 in tutto, e 5 caricatori.
Dai primi accertamenti eseguiti sulle armi è emerso che una delle pistole era oggetto di furto perpetrato circa un anno fa in nell’abitazione di un palermitano che la deteneva regolarmente. Inoltre, due revolver avevano la matricola abrasa. Il ventenne ora è rinchiuso al Pagliarelli.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie