martedì, Luglio 23, 2024
28.1 C
Trapani
HomeAttualitàEsami, atto primo

Esami, atto primo

Oggi la prova scritta di italiano.

L’ansia amplificata dal suono della campanella che, questa mattina, ha sancito l’inizio degli esami di Stato, si è stemperata una volta seduti davanti al foglio di carta per sviluppare le tracce per l’analisi del testo.
Oggi prima prova di Maturità che segna una tappa importante nella vita di ogni giovane che ha scelto di intraprendere il percorso scolastico per affermarsi nella società.
Dopo una notte trascorsa tra ansia e timori – qualcuno, proprio non è riuscito a chiudere occhio – all’uscita dalla scuola, il volto degli studenti era più disteso. In tanti, però, non avevano voglia di parlare. Il pensiero, infatti, è rivolto alla prova di domani, forse quella più dura. Al Liceo scientifico, per citare un istituto, ci sarà il compito di matematica, citata da Antonello Venditti nella sua famosissima e sempre attuale canzone “Notte prima degli esami”. Frattanto, la prima giornata di esami è stata archiviata.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie