Basket, i granata perdono a Ferrara

Sconfitta per la Pallacanestro Trapani a Ferrara ed esce dalla Supercoppa LNP, con un turno d’anticipo.

95

Sconfitta di tre lunghezze per 72-69 per la Pallacanestro Trapani che ieri ha perso il confronto con Ferrara, che con questo successo si qualifica alla fase successiva della Supercoppa LNP. La formazione granata ha avuto anche tra le mani il tiro del pareggio con la tripla di Andrea Renzi che si ferma sul ferro. Trapani aveva avuto un buon approccio all’incontro, per poi crollare nel terzo quarto. La squadra guidata da coach Daniele Parente, però, ha avuto anche diverse difficoltà nel trovare la via del canestro e al termine del terzo quarto si trovava in svantaggio di diciannove punti. Sembra finita ma nell’ultima frazione i granata giocano un gran basket, recuperano lo svantaggio e si portano sul -2 (71-69) a dieci secondi dalla fine. Panni mette un libero e la tripla di Renzi del possibile overtime si spegne sul ferro. Nella rimonta trapanese protagonista Marco Mollura, autore di diciassette punti al termine. Una sconfitta, che, comunque, mette la parola fine alle speranze di Final Eight di Supercoppa per la Pallacanestro Trapani. Alla fase successiva accede proprio Ferrara, ma la formazione trapanese, provvedimenti nazionali permettendo, giocherà domenica l’ultima gara del girone di qualificazione contro Centro. Una partita che servirà agli uomini di coach Parente per preparare la stagione, acquisendo minuti importanti in vista dell’inizio di campionato in programma il prossimo 15 novembre.