martedì, Luglio 23, 2024
28.1 C
Trapani
HomeAttualitàIn flotta il "Vittorio Morace". Sarà varato il mese prossimo e verrà...

In flotta il “Vittorio Morace”. Sarà varato il mese prossimo e verrà consegnato a febbraio

Non poteva mancare in Liberty Lines una imbarcazione dedicata a Vittorio Morace. Così come il resto della flotta, notoriamente, ha il nome di un Morace sulla sua “opera morta”. Con la differenza, però, che il suo nome sarà scritto per intero, nome e cognome, invece delle altre che hanno scritto soltanto il nome di battesimo e la M puntata. Per l’indimenticato Comandante scomparso il 19 luglio dello scorso anno un tratto distintivo che non poteva mancare per la figura che ancora tanto rappresenta nel cuore delle centinaia di lavoratori che con lui sono letteralmente cresciuti di pari passo all’azienda. Così come per la tifoseria granata che non dimentica i fasti sportivi che Il Presidente gli ha regalato, coronata con la storica promozione in Serie B.

“Vittorio Morace”, dunque, sarà il nome del primo dei nove nuovi traghetti veloci monoscafo ibridi che Astilleros Armón Burela sta costruendo per conto della compagnia trapanese e sarà varato il prossimo novembre con la consegna prevista per febbraio del prossimo anno. Le altre otto imbarcazioni commissionate dovranno esser consegnate entro il 2027. La Rolls-Royce MTU fornirà, invece, il propulsore diesel-elettrica costituito da due motori già predisposti per il futuro consumo di idrogeno. Saranno dotati di batterie che dovranno garantire manovre in porto e navigare fino a sette miglia prima dell’arrivo e dopo la partenza a zero emissioni e ad una velocità di otto nodi. Il progetto della nave monoscafo con scafo in alluminio è stato elaborato tra gli uffici tecnici di Liberty Lines, Astilleros Armón, Rolls-Royce, RINA, MTU e lo studio di ingegneria navale australiano Incat Crowther. Una tecnologia all’avanguardia che renderà ancora più un eccellenza nel panorama mondiale la compagnia di navigazione siciliana. Le nuove imbarcazioni saranno lunghe 38 metri con una velocità di crociera di 30 nodi e una capacità di 251 passeggeri.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie