LA SPERANZA PASSA DA CASTORI

817

Il nuovo allenatore del Trapani è Fabrizio Castori. Oggi alle 18 la presentazione.

L’accordo è stato raggiunto ieri sera. Stamattina l’ufficialità. Oggi la conduzione del primo allenamento e la presentazione alla stampa. Il dopo Baldini comincia da qui. Solo tre giorni a disposizione per preparare la sfida di domenica col Pescara. 65 anni, di San Severino Marche, Castori nel campionato di serie B, non ha certo bisogno di presentazioni. Sono infatti più di 400 le panchine in questa serie e più di mille in totale tra serie D e la serie A, raggiunta l’anno in cui Trapani assisteva all’avvicendamento di Cosmi e Calori in panchina, in quella stagione disgraziata che per il Carpi invece volle dire Serie A con Castori alla guida. La giostra del toto allenatori aveva preso a girare due giorni fa, con Fabio Petroni, che in modo atipico per un rappresentante di una società, aveva fatto due nomi, quello di Sottil e quello di Drago. Due nomi che ieri mattina, prima uno e poi l’altro, si sono arenati nell’impossibilità di trovare un accordo con le rispettive società precedenti con le quali erano sotto contratto. Allora ecco riaffiorare l’ipotesi Bisoli, contattato tempo addietro, e poi il nome nuovo, quello di Fabrizio Castori. Quindi il ballottaggio aveva cambiato protagonisti. Ma nel tardo pomeriggio di ieri, ancora un’evoluzione nelle trattative. Fuori Bisoli, problemi non risolvibili col Padova, e viva ancora la pista Sottil. Insomma una serata poco tranquilla per chi ha passato le ore cercando di capirci di più. Nella tarda serata poi finalmente, un nome, quello di Fabrizio Castori, ha portato alla fatidica fumata bianca, materializzatasi questa mattina con il comunicato uffiicale. “Era la nostra prima scelta – ha dichiarato il presidente del Trapani Giorgio Heller – Siamo riusciti a portarlo a Trapani e siamo convinti di avere adesso delle chance di salvezza”. Quindi sarà lui a condurre la squadra alla ricerca della salvaguardia del patrimonio della serie B. Lavoratore concreto, incline all’entusiasmo, la speranza è quella che Castori riesca in un’impresa davvero difficile, che solo Calori seppe sfiorare qualche anno fa, non riuscendo nell’impresa solo all’ultima giornata, dopo un girone di ritorno da numeri stratosferici. Oggi pomeriggio alle 18 la presentazione ufficiale del nuovo allenatore del Trapani.